il fuoco per attrito sistema arco-trapano

Un sistema molto antico per accendere il fuoco è il sistema con trapano ad arco, il fuoco si accende per attrito tra due legni, facendo girare velocemente un piolo (trapano) su una base di legno.

Questo sistema di accensione a circa 20.000 probabilmente diffuso nelle zone con clima più freddo come il Canada.

Si utilizza un ramo piegato il nostro archetto e tramite una corda che si passa intorno al trapano facendolo ruotare.

Particolare archetto.

Ad un estremità del trapano, viene messa una pietra, osso, legno con incavo per esercitare pressione sul trapano e non ferirsi la mano.

Prima di far ruotare il trapano, si fa un intaglio nel legno a V in modo che la polvere carbonizzata prodotta dall’attrito, cada su un supporto (foglia, pezzo di corteccia…) questa polvere depositandosi forma poi un nucleo di brace, che porteremo verso il nostro nido (formato da materiale vegetale asciutto) già preventivamente preparato.

Fase di rotazione del trapano sulla base.

Questa è una delle tecniche che insegnamo ai nostri corsi di bushcraft.

Istruttore sport orientamento- bushcraft

Si comunica verranno svolti due corsi indipendenti dal 11 al 17 luglio 2020 e dal 1 al 7 agosto 2020 full immersion per istruttore sport orientamento specialità bushcraft CSEN.

Al termine del corso si verrà ammessi all’ esame per il rilascio della qualifica di specializzazione di istruttore bushcraft CSEN.

Per accedere al corso bisogna inviare il proprio curriculum e attestati,certificati, ecc…

Gli attestati e brevetti verranno valutati per raggiungere il monte ore di esperienze necessario a frequentare il corso.

Per informazioni e iscrizioni potete inviare un e-mail a info@bushcraftumbria.it – Mob. 3487288365 (whatsapp)

Termine iscrizioni entro il 31 maggio 2020.

Per gruppi di almento 4-5 persone possiamo personalizzare le date del corso intensivo previa disponibilità.



Corsi di bushcraft tra i Monti Sibillini